Novità bollette elettriche per piccole imprese

30 giugno 2021

Il 1° luglio 2021 è terminato il servizio di tutela per le piccole imprese, che devono progressivamente passare al mercato libero.

Tutte le imprese che hanno da 10 a 50 dipendenti o un fatturato annuo tra i 2 e i 10 milioni di euro (titolari di punti di prelievo in "bassa tensione") che non non hanno ancora effettuato la scelta di un fornitore del servizio di energia elettrica nel libero mercato saranno trasferite d’ufficio a uno dei fornitori che hanno vinto le aste del Servizio a Tutele Graduali, per un massimo di tre anni.

Invece proseguirà fino al 2022, il servizio di maggior tutela per le famiglie e per l’insieme delle microimprese, ovvero le aziende con meno di 10 dipendenti e fatturato annuo di massimo 2 milioni di euro.

ARERA, l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente, offre l’opportunità di confrontare e scegliere gratuitamente le sue offerte di gas ed elettricità sul “Portale Offerte” e, insieme alle associazioni di categoria e alle Camere di commercio, rende più semplice questo passaggio, offrendo informazioni e suggerimenti.

È inoltre disponibile lo Sportello per il Consumatore Energia e Ambiente al numero verde 800.166.654.

Per ulteriori informazioni: www.arera.it

Scarica la brochure